eum

edizioni università di macerata

subscribe to Newsletter

货币: €

购物车  

没有商品

0,00 € 配送费
0,00 € 总计

购物车 结账

 
resep masakan >resep masakan Adi Sucipto News and Entertainment delicious recipe berita bola jual obral pojok game recept
Confini e spazi liminari nella cultura tedesca View full size

 
 

Condizioni di vendita

Confini e spazi liminari nella cultura tedesca

Grenzen und Grenzräume in der deutschen Sprache und Literatur

eum dir

Availability: disponibile

22,80 €

Reduced price!

-5%

24,00 €

Note sul testo

Il volume si confronta con il tema del confine nelle sue dimensioni linguistiche, culturali, sociologiche e letterarie. Dai miti del confine, di cui il fiume Reno costituisce un esempio particolarmente significativo, agli sconfinamenti di una geografia concreta e di una geografia immaginaria, dalle frontiere politiche alla loro scrittura letteraria, da confini che spariscono a confini che nascono: i contributi di studiosi italiani e stranieri cercano di circoscrivere il fenomeno e nello stesso tempo di aprire nuove prospettive in direzione di possibili, diverse letture.

Note sull'autore

Antonella Gargano insegna Letteratura tedesca presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Macerata. Ha pubblicato studi sull’espressionismo, su letteratura e società nella Repubblica di Weimar e sulla letteratura della Repubblica Democratica Tedesca.
Hans-Georg Grüning, nato a Praga, è docente di Lingua e letteratura tedesca presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università di Macerata. I suoi interessi di ricerca si concentrano sui rapporti culturali eletterari tra Italia e Germania, le letterature minoritarie (Sudtirolo), i problemi di auto-rappresentazione, gli stereotipi, l’imagologia letteraria e la traduttologia.

  • Autore/i Gargano Antonella, Grüning Hans-Georg (a cura di)
  • Codice ISBN (print) 978-88-6056-024-7
  • Numero pagine 282
  • Formato 14x21
  • Anno 2008
  • Editore © 2008 eum edizioni università di Macerata

Nessuna recensione per il momento.