eum

edizioni università di macerata

subscribe to Newsletter

货币: €

购物车  

没有商品

0,00 € 配送费
0,00 € 总计

购物车 结账

 
resep masakan >resep masakan Adi Sucipto News and Entertainment delicious recipe berita bola jual obral pojok game recept
Casi criminali View full size

 
 

Condizioni di vendita

Casi criminali

Penalisti al cinema. Volume 2

eum x

Availability: disponibile

11,40 €

Reduced price!

-5%

12,00 €

Note sul testo
Il ciclo di seminari "Casi criminali. Penalisti al cinema" si pone l’obiettivo di rileggere il Diritto penale con gli occhi del regista e delle sceneggiature cinematografiche che, a volte inconsapevolmente, a volte seguendo il modello del cinema di impegno civile, hanno reinterpretato la struttura del reato, singole fattispecie di illeciti penali o questioni di politica criminale. Il cinema, forse più di un’aula di tribunale, aiuta a comprendere come le emozioni, il punto di vista soggettivo, la ricostruzione "a tesi" siano i veri protagonisti insidiosi della narrazione del crimine, nonostante la ricerca di una rassicurante formalizzazione nel testo normativo.
"Casi criminali. Penalisti al cinema" è organizzato, dal 2002, presso la sede di Jesi, dalla cattedra di Diritto penale, in collaborazione con la Fondazione Angelo Colocci di Jesi.

Note sull'autore

Roberto Acquaroli è ricercatore e professore aggregato di diritto penale nell’Università di Macerata, dove insegna, dal 1997, diritto penale e diritto penale del lavoro. Si è occupato di confisca, reati tributari, reati contro la pubblica amministrazione, dei reati contro il patrimonio e della tassazione dei proventi da reato. Tra i suoi lavori, la monografia La ricchezza illecita tra tassazione e confisca (2012). Attualmente si occupa della responsabilità penale della societas publica.

Indice

Introduzione di Roberto Acquaroli

Vincenzo Bruno Muscatiello, Il doppio e l’uno: la pluralità di reati

Silvia Tordini Cagli, Autodeterminazione e diritto penale, [Mare dentro, Spagna, 2004]

Natascia Mattucci, Nominare la violenza contro le donne, [Agora, Spagna, 2009]

Marco Zanotti, «La verità, nient’altro che la verità». Uno studio sulla nozione di falso nella testimonianza, [La parola ai giurati, USA, 1957]

Andrea Caligiuri, La criminalizzazione dei "negazionismi" e la tutela della libertà d’espressione in Europa, [La masseria delle allodole, Italia, Bulgaria, Francia, Spagna, 2007]

Enrico Amati, Il caso Parmalat: la "riscoperta" dell’aggiotaggio e il tramonto del falso in bilancio, [Il Gioiellino, Italia, Francia, 2011]

Luca Masera, L’esperienza di un penalista di fronte alla Corte di giustizia dell’Unione europea: il caso El Dridi in materia di diritto penale dell’immigrazione, [Illegal, Belgio, Francia, Lussemburgo, 2010]

Il nuovo cinema di impegno civile. Intervista a Daniele Gaglianone, a cura di Roberto Acquaroli

Gli autori

Note

Foto in copertina di Gianni Fiorito tratta dal film Il Gioiellino di Andrea Molaioli per gentile concessione di Indigo Film

  • Autore/i Acquaroli Roberto (a cura di)
  • Codice ISBN (print) 978-88-6056-400-9
  • Linea Editoriale eum x
  • Numero pagine 166
  • Formato 14,5x20,5
  • Anno 2014
  • Editore © 2014 eum edizioni università di Macerata

Nessuna recensione per il momento.