eum

edizioni università di macerata

subscribe to Newsletter

货币: €

购物车  

没有商品

0,00 € 配送费
0,00 € 总计

购物车 结账

resep masakan >resep masakan Adi Sucipto News and Entertainment delicious recipe berita bola jual obral pojok game recept
Che cos'è lo spirito europeo? View full size

 
 

Informazioni

Che cos'è lo spirito europeo?

Availability: disponibile

13,60 €

Reduced price!

-15%

16,00 €

Note sul testo

Lo spirito europeo è insieme un’eredità (studiata qui principalmente a partire dal Rinascimento), una comunità intellettuale, artistica, spirituale e scientifica. Si può parlare di un “senso comune europeo”, di cui le nostre nazioni – oggi membri dell’Unione europea – si sono nutrite. Ciò che importa è definire quanto vi è di essenziale in questo lascito, in modo da renderlo più cosciente e capace di agire, fronteggiando le minacce di relativismo e l’euroscetticismo oggi in voga. Fra la Regola e il Mercato, ma anche in relazione con la potenza dell’Opinione (sovrana della democrazia moderna), lo spirito europeo vive delle creazioni della libertà – per quanto di una libertà sempre soggetta a controversia. Da Bossuet, Pico della Mirandola e Pierre Nicole, passando per Locke e Adam Smith, per arrivare, grazie a Tocqueville, alla nostra democrazia d’opinione, l’autore fa emergere i tratti costitutivi dello spirito europeo, alcuni dei quali rinviano necessariamente all’antichità greco-romana.
Non è questione in questo libro di una presunta “identità” europea, radicata nel passato e in qualche modo fissata, ma di possibilità che si aprono, e di nient’altro in fondo che del nostro futuro. L’Europa manterrà la fiducia in se stessa a condizione di ricordarsi del legame senza precedenti fra individualità e comunità che lei stessa ha letteralmente forgiato: libertà, rapporto all’altro mediato dal diritto, distanza estetica e critica dell’essere umano nei confronti di se stesso, forza ambivalente (di volta in volta corroborante o paralizzante) dell’opinione collettiva. Fra speranza e realismo, il senso comune europeo rimane la risorsa di cui possiamo avvalerci per l’educazione alla libertà.

Note sull'autore

Filosofo, storico delle idee politiche e costituzionali, Lucien Jaume è direttore di ricerca presso il CNRS, membro del CEVIPOF, Centro di ricerche politiche di Sciences Po. Insegna filosofia politica a Sciences Po-Paris. Le sue opere su Hobbes o sul giacobinismo sono diventate dei classici internazionali. I suoi lavori sulla tradizione liberale – L’Individu effacé, Fayard, 1997 e Tocqueville, Fayard, 2008 – hanno ricevuto molti riconoscimenti, fra cui il Prix Guizot de l’Académie française (per il libro su Tocqueville).

Note
Biblioteca del Giornale di Storia costituzionale n. 2
Collana diretta da Luigi Lacchè, Roberto Martucci, Luca Scuccimarra

EPub scaricabile gratuitamente in sezione download

Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License

Note
torrossastore Casalini site for e-commerce: http://digital.casalini.it/9788860562159


  • Autore/i Jaume Lucien
  • Codice ISBN 978-88-6056-215-9
  • Numero pagine 119
  • Formato 14x21
  • Anno 2010
  • Editore © 2010 eum edizioni università di Macerata

No customer reviews for the moment.