eum

edizioni università di macerata

sottoscrivi Newsletter

resep masakan >resep masakan Adi Sucipto News and Entertainment delicious recipe berita bola jual obral pojok game recept
  • A Milano incontro con Martina Di Febo autrice del libro "Mirabilia e merveille"


    La Libreria Claudiana di Milano ospiterà la presentazione del volume Mirabilia e merveille: le trasformazioni del meraviglioso nei secoli XII-XV di Martina Di Febo, edito dalle eum - edizioni università di macerata, mercoledì 21 marzo 2018 alle ore 18. Con l'autrice dialogherà il prof. Alfonso D'Agostino.

    Donne-serpente, streghe, lupi mannari, fate, uomini-drago sono alcune delle creature meravigliose che sul finire del secolo XII popolano le pagine delle opere mediolatine composte alla corte di Enrico II Plantageneto. Ma questi esseri mostruosi sono illusorie phantasiae oppure possiedono corpi tangibili e generanti? Intorno a questo interrogativo fondamentale per il riassetto dei sistemi epistemologici e gnoseologici alle soglie dell’epoca moderna si snodano i capitoli del saggio Mirabilia e merveille: le trasformazioni del meraviglioso nei secoli XII - XV. Attraverso la lettura e l’analisi dei testi, il libro focalizza le conseguenze che il passaggio da una concezione 'illusionista' a una realistica generano sull’immaginario collettivo e sulla produzione letteraria nel corso dei secoli XII-XV.

    Martina Di Febo è membro del Centro di Antropologia del testo dell’Università di Macerata. Collabora con le cattedre di Filologia Romanza delle Università di Macerata e di Genova. I suoi principali ambiti di ricerca sono costituiti dalla letteratura di viaggi oltremondani, dalla narrativa breve di area gallo-romanza e dalla produzione mediolatina del secoli XII-XIII. Le sue principali pubblicazioni sono: Les versions en prose du Purgatoire de saint Patrice en ancien-français, Paris, Champion, CFMA, 172, 2013; L’amante prigioniero, introduzione, traduzione e note a cura di M. Di Febo, Alessandria, Edizioni dell’Orso, «Gli Orsatti», 2002. Nel 2013 l’Istituto Superiore di Studi Medievali "Cecco d’Ascoli" ha premiato con la targa "Vito Fumagalli" la sua tesi Mirabilia e merveille: le trasformazioni del meraviglioso in alcuni testi mediolatini e in alcune relazioni di viaggio gallo-romanze nei secoli XIII-XIV, oggetto della presente pubblicazione.

    L'invito

    2018-03-09 13:49:41