eum

edizioni università di macerata

sottoscrivi Newsletter

resep masakan >resep masakan Adi Sucipto News and Entertainment delicious recipe berita bola jual obral pojok game recept
È arrivata la bufera Mostra a grandezza intera

 
 

Informazioni

È arrivata la bufera

L’infanzia italiana e l’esperienza della guerra totale (1940-1950)

Meda Juri

eum x

Note sul testo

Il volume – facendo seguito agli studi recentemente prodotti da Maria Cristina Giuntella e da antonio Gibelli – affronta con ampiezza di vedute il rapporto tra l’infanzia italiana e la guerra nel corso del Novecento, mostrando in quale misura e secondo quali modalità la guerra totale influenzò irrimediabilmente la vita quotidiana dell’infanzia italiana. Prendendo le mosse dalla formazione dell’immaginario bellico infantile per mezzo dell’intervento propagandistico del regime fascista nella scuola e nella società civile, l’autore passa a dimostrare la massiccia mobilitazione dell’infanzia sviluppatasi in seguito allo scoppio della guerra e l’inevitabile coinvolgimento dell’infanzia in quella che è stata definita la “guerra ai civili”, con la morte di migliaia di bambini. lo studio prosegue e si conclude nell’immediato dopoguerra, durante il quale i devastanti effetti della guerra seguitarono a farsi sentire a lungo, con l’incremento della delinquenza minorile, lo spettro della fame e il flagello dei residuati bellici e delle bombe inesplose, che causarono la morte o la mutilazione di altre migliaia di bambini.

Note sull'autore

Juri Meda è dottore di ricerca in storia presso l’università degli Studi di Parma. Attualmente collabora con l’istituto nazionale di documentazione per l’innovazione e la ricerca educativa di Firenze, in qualità di responsabile della biblioteca e dell’archivio storico. Ha pubblicato numerosi articoli e saggi su riviste scientifiche, dedicati alla storia dell’infanzia italiana in età contemporanea. Nel 2006 è entrato a far parte della redazione della rivista “History of education and children’s literature”.

  • Autore/i Meda Juri
  • Codice ISBN 978-88-6056-065-0
  • Numero pagine 306
  • Formato 14,5x20,5
  • Anno 2007
  • Editore © 2007 eum edizioni università di Macerata
History of Education & Children’s Literature (HECL) II/2 2007
Eum Redazione

Davide Montino recensisce i volumi di Juri Meda “Stelle e strips. La stampa a fumetti italiana tra americanismo e antiamericanismo (1935-1955)” e “È arrivata la bufera. L’infanzia italiana e l’esperienza della guerra totale (1940-1950)” sulle pagine di «History of Education & Children’s Literature» (HECL), II, 2 2007, pp. 443-445.

“I due lavori di Juri Meda, attualmente responsabile dell’Archivio storico dell’INDIRE di Firenze, si prestano ad essere presentati insieme poiché rappresentano un itinerario di ricerca unitario. Fin dagli studi che sono alla base di Stelle e strips, infatti, Meda indirizza i suoi interessi al mondo dell’infanzia cercando di recuperare fonti poco note o per nulla studiate. È il caso delle tante pubblicazioni a fumetti, da quelle più note a quelle meno, che ha passato in rassegna, come dei quaderni di scuola, che la sua attività di responsabile dell’Archivio storico dell’Istituto nazionale di documentazione per l’innovazione e la ricerca educativa di Firenze (dal 2007 Agenzia nazionale per lo sviluppo dell’autonomia scolastica) gli ha permesso di frequentare con assiduità. Non è solo la capacità di sondare nuova documentazione a rendere i due lavori contigui, ma anche e soprattutto la vocazione ad utilizzare le fonti per tessere l’intreccio di una storia sociale dell’infanzia attenta anche agli aspetti legati all’immaginario infantile, sia come lo prospettano gli adulti che, operazione molto più complessa, sia come lo esplicitano i bambini stessi…”

La recensione completa è disponibile nella sezione Download.

 
Pagina:1