eum

edizioni università di macerata

sottoscrivi Newsletter

Valuta: €

Carrello  

Non ci sono prodotti

0,00 € Spedizione
0,00 € Totale

Carrello Cassa

resep masakan >resep masakan Adi Sucipto News and Entertainment delicious recipe berita bola jual obral pojok game recept
La prima di ogni volta Mostra a grandezza intera

 
 

Informazioni

La prima di ogni volta

I sensi

Michele Cardinali

7,20 €

Prezzo ridotto!

-20%

9,00 €

Note sul testo
La prima di ogni volta è un testo che affronta con matura leggerezza e con giocosa compostezza tematiche di estrema portata concettuale e di grande spessore emotivo, che non teme di guardare dritte negli occhi le questioni dell’esistenza: la libertà, la responsabilità – nozione strettamente legata alla filosofia – il senso della vita, il valore del tempo, l’assurda normalità della morte, descritta mediante l’immagine, potente e incantevole insieme, della «corda tesa, come i fili dei panni, che tira dietro gli altri».
(Arianna Fermani)

Note sull'autore
Michele Cardinali, laureando in Scienze filosofiche. Ha diretto e collaborato con alcune compagnie teatrali delle Marche, condotto laboratori nella scuola e in contesti del disagio sociale. Ha pubblicato tre testi per il teatro (Come cane e gatto, 2007; Si sta bene, ma non si ride, 2008; C'è chi vede e provvede, 2009) e una raccolta storica sulle attività teatrali di Poggio San Marcello (con Paola Libanori, Per stare in... compagnia, 2006).
Questo è il suo primo saggio narrativo.

Indice
Premessa di Arianna Fermani

Anticamera

Il senso di colpa

Il senso del rischio

La difesa

La vergogna

La morte

La responsabilità

L’obbedienza ovvero il bravo

La bugia
 
La distrazione
 
Il vuoto
 
L’abbandono
 
La fuga
 
Note
In copertina: illustrazione di Marco FILICIO Marinangeli © 2018
 
Narrativa e poesia 7
Premio pubblicazione opera inedita
Collana diretta da Rosa Marisa Borraccini
 
  • Codice ISBN 978-88-6056-588-4
  • Codice ISSN (print) 2532-165X
  • Linea Editoriale narrativa e poesia
  • Numero pagine 117
  • Formato 12X16,5
  • Anno 2018
  • Editore © 2018 eum edizioni università di macerata

Nessuna recensione per il momento.