eum

edizioni università di macerata

sottoscrivi Newsletter

Valuta: €

Carrello  

Non ci sono prodotti

0,00 € Spedizione
0,00 € Totale

Carrello Cassa

resep masakan >resep masakan Adi Sucipto News and Entertainment delicious recipe berita bola jual obral pojok game recept
Cittadini e patrioti Mostra a grandezza intera

 
 

Informazioni

Cittadini e patrioti

Educazione, letteratura per l’infanzia e costruzione dell’identità nazionale nella Russia sovietica

Caroli Dorena

Biblioteca di HECL

Disponibilità: disponibile

13,60 €

Prezzo ridotto!

-20%

17,00 €

Note sul testo

L’Unione sovietica è stata sicuramente il paese che nel XX secolo ha più investito nei progetti educativi al fine di costruire l’identità di un cittadino impegnato nella vita pubblica e dedito al lavoro collettivo. Scopo del presente volume è quello di studiare il tema della formazione del cittadino sovietico grazie all’utilizzo di una molteplicità di fonti inedite. La ricerca si sofferma in primo luogo sulle vicende dell’insegnamento della storia e dei principi costituzionali, qui ripercorse sulla scorta di un’ampia analisi della manualistica e dei libri di testo in uso nelle scuole prima e dopo la Rivoluzione d’ottobre; approfondisce le pratiche educative e le forme d’indottrinamento patriottico riservate ai fanciulli e ragazzi abbandonati, o ai figli di donne recluse nei Gulag e rinchiusi negli orfanotrofi di Stato; ricostruisce altresì la complessa evoluzione della psicopedagogia sovietica (pedologija) e le vicissitudini che contrassegnarono gli specialisti di tale disciplina negli anni delle purghe staliniane, illustrando il fondamentale ruolo esercitato dal noto pedagogista Anton S. Makarenko dopo il fallimento del modello educativo di stampo collettivistico; analizza, infine, le origini e gli sviluppi di un ben delineato filone di letteratura per l’infanzia, con i suoi piccoli eroi, i suoi personaggi negativi, le sue storie talora profondamente drammatiche, le forti immagini della violenza e della guerra.

Note sull'autore
Dorena Caroli è ricercatrice di Storia dell’educazione presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Macerata e fa parte del Centro di documentazione e ricerca sulla storia del libro scolastico e della letteratura per l’infanzia del medesimo Ateneo. È membro del comitato di redazione della rivista internazionale «History of Education & Children’s Literature». Tra i suoi lavori più recenti ricordiamo: Un Welfare State senza benessere. Insegnanti, impiegati, operai e contadini nel sistema di previdenza sociale dell’Unione Sovietica (1917-1939), prefazione di Roberto Sani, Macerata, eum, 2008, edito anche in francese con il titolo: La protection sociale en Union Soviétique, 1917-1939 (Parigi 2010).

  • Autore/i Caroli Dorena
  • Codice ISBN 978-88-6056-250-0
  • Numero pagine 312
  • Formato 14x21
  • Anno 2011
  • Editore © 2011 eum edizioni università di Macerata

Nessuna recensione per il momento.