eum

edizioni università di macerata

sottoscrivi Newsletter

resep masakan >resep masakan Adi Sucipto News and Entertainment delicious recipe berita bola jual obral pojok game recept
Il daimon in Giamblico e la demonologia greco-romana Mostra a grandezza intera

 
 

Informazioni

Il daimon in Giamblico e la demonologia greco-romana

Innocenzi Francesca

eum x

Note sul testo

In questo saggio l’analisi del daimon nell’opera del pensatore Giamblico offre lo spunto per un viaggio nella demonologia antica: dal demone mediatore di stampo platonico all’equazione demone-anima e spirito custode, di matrice popolare e ripresa dal pitagorismo, fino al dualismo precristiano che canonizza le entità avverse. Le tre funzioni confluiscono nel pensiero di Giamblico, esponente del neoplatonismo, che al tramonto della paganità fa del daimon un’esemplificazione coerente e puntuale del suo innovativo sistema metafisico, in risposta ai cambiamenti epocali. Così le riflessioni demonologiche fungono da cartina tornasole per le concezioni filosofico-teologiche legate alle trasformazioni storiche, che coinvolgono la politica e la società; la filosofia rivela il suo debito nei confronti delle dottrine religioso-popolari, per un ripensamento  delle interazioni esistenti tra la tradizione colta e la cosiddetta  cultura "bassa".

Note sull'autore
Francesca Innocenzi è nata a Jesi (Ancona) nel 1980. Si è laureata in Lettere classiche e ha conseguito il Dottorato di ricerca in Poesia e cultura greca e latina in età tardoantica e medievale presso l’Ateneo di Macerata. Scrittrice e critica letteraria, si interessa di ricerca antropologica e sociale.

  • Autore/i Innocenzi Francesca
  • Codice ISBN (print) 978-88-6056-284-5
  • Numero pagine 156
  • Formato 14,5x20,5
  • Anno 2011
  • Editore © 2011 eum edizioni università di Macerata

Nessuna recensione per il momento.